maggio, 2019

Tipologia:

Tutte

Città:

Tutte

Location :

Tutte

Organizzato da:

Tutte

10magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"30giuFESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA MAIOLICA(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Manifestazione-Incontro,Mostra-EsposizioneCittà:Albisola Superiore,Albissola Marina,Genova,Savona

FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA MAIOLICA

Più informazioni

Scheda evento

Venerdì 10 Maggio alle ore 17.00, presso la Sala Conferenze del Museo d’Arte di Palazzo Gavotti in Piazza Chabrol a Savona inaugurerà la quattordicesima edizione del “Festival internazionale della maiolica” che quest’anno oltre ai protagonisti consueti: i Comuni di Albisola Superiore, Albissola Marina e Savona vede la partecipazione di Genova con Fondazione Palazzo Ducale e la Wolfsoniana.

Il “Festival internazionale della maiolica” focalizza da anni l’attenzione sulla preziosa tradizione ceramica ligure. Le istituzioni coinvolte, nonostante le oggettive difficoltà economiche, hanno continuato a credere nell’idea e ad impegnare risorse – con l’indispensabile collaborazione di importanti enti finanziatori – per dare continuità a questo importante progetto.

Durante la cerimonia di apertura sarà conferito, come ormai da tradizione, in collaborazione con l’Associazione Ceramisti di Albisola, l’annuale Premio alla Carriera per gli Artigiani della Ceramica ligure, un importante appuntamento che permette ogni anno di fare conoscere gli artigiani che hanno dedicato un’intera vita lavorativa alla ceramica, premiandoli con l’ormai molto atteso riconoscimento.

Saranno quindi presentate le iniziative dei primi due mesi di Festival: maggio e giugno, tra le altre si segnala  Sabato 18 e Domenica 19 Maggio “Buongiorno ceramica!”, un evento a carattere nazionale organizzato dall’Associazione italiana Città della Ceramica (AiCC), ed al quale le Albisole partecipano sin dal suo esordio.

Al termine della cerimonia di inaugurazione il Museo della Ceramica di Savona offrirà una visita guidata gratuita durante la quale saranno illustrate in particolare le opere recentemente allestite al Museo: donazione Renata Minuto e El Anatsui.

Il programma completo dell’edizione 2019 sarà consultabile sui social, nelle pagine “Festival della Maiolica”, ove sarà possibile interagire con il festival e condividere scatti, momenti e riflessioni sul tema, e nelle brochure informative cartacee in distribuzione sui territori coinvolti.

Come di consueto saranno proposti durante tutto il periodo gli itinerari didattici gratuiti alla scoperta delle due Albisole a cura dell’Associazione Lino Berzoini (info ai n. 333.5648914 – 346.459402 o scrivendo a associazioneberzoini@gmail.com) e sarà ampia la partecipazione dei territorio con interessanti iniziative collaterali.

Inaugurazione Festival 2018

PROGRAMMA MAGGIO e GIUGNO 2019

ALBISOLA SUPERIORE – Buongiorno Ceramica!

LA CERAMICA E’ DONNA

Edificio IAT – Passeggiata a mare Eugenio Montale

Organizzato da: Scuola di ceramica comunale Associazione ceramisti Capofila ATS – U Vascellu

CERAMICA AL FEMMINILE CON ESPOSIZIONE E LABORATORI – MATRESWEEK

Esposizione di ceramiche di artiste donne.

LABORATORI di manipolazione e decorazione tenuti dalle artiste ceramiste che espongono nella mostra rivolti a bambini e adulti.

ORARIO MOSTRA Sabato 18 e Domenica 19 maggio 2019 dalle ore 16.00 alle ore 19.00

ORARIO LABORATORI Sabato 18 maggio 2019 dalle ore 16.00 alle ore 19.00

 

CERAMICHE SOLIDALI… E NON SOLO!

Passeggiata a mare Eugenio Montale. Sabato 18 maggio 2019 dalle ore 15.00 alle ore 18.00

L’iniziativa è realizzata nell’ambito del programma Eco-Schools promosso dalla FEE, realizzato con il contributo del Comune di Albisola Superiore e sviluppato nella scuola con il supporto del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua. Stand con creazioni ispirate alle produzioni degli orti scolastici.

I bambini delle scuola primaria (classi 2A, 2B, 3A, 3B, 4A, 4B, 5D) e della scuola dell’infanzia (sezione C) di Albisola Superiore hanno scelto l’arte della ceramica per valorizzare il lavoro portato avanti negli orti scolastici.

Infatti, insieme a mazzetti di profumate erbe aromatiche e giovani piantine a km 0 si potranno trovare, presso

lo stand, originali creazioni in ceramica realizzate dai bambini stessi con l’aiuto delle insegnanti. Chi lo desidera, in cambio di un’offerta libera, potrà portare a casa con sé uno dei manufatti e i prodotti degli orti. Il ricavato servirà a sostenere il Gruppo Missionario Salesiano di Varazze “L’Africa degli Africani” impegnato in progetti di sviluppo virtuoso ad Ebolowa, in Cameroun.

ALBISSOLA MARINA – Aspettando Buongiorno Ceramica!

Da martedì 14 a martedì 28 maggio

UNA CERAMICA CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE I bambini delle classi 4 A e 4 B della Scuola Primaria di Albissola Marina hanno scelto l’arte della ceramica per sensibilizzare la scuola, le famiglie e il paese sull’importanza delle produzioni tipiche locali, di una sana alimentazione e del consumo consapevole. Un centinaio di manufatti in ceramica, ispirati alla coltura locale dell’ulivo e realizzati dai bambini, saranno distribuiti, dagli autori stessi, ad alcuni esercizi commerciali del borgo di Albissola Marina nella mattinata di martedì 14 maggio. Da allora e fino a martedì 28 maggio, chiunque vorrà, in cambio di un’offerta libera, potrà portare a casa con sé una delle ceramiche, semplicemente recandosi presso gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa che esporranno il volantino. Il ricavato servirà a sostenere le attività dell’Associazione Banco Alimentare Liguria Onlus, che ha come scopo quello di combattere lo spreco alimentare, recuperando il cibo ancora buono e ridistribuendolo a chi ne ha bisogno, dandogli nuovo valore. L’iniziativa è realizzata nell’ambito del programma Eco-Schools promosso dalla FEE, realizzato con il contributo del Comune di Albissola Marina e sviluppato nella scuola con il supporto del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua, e con la collaborazione di laboratorio ceramico Antico Giardino, Ortocircuito e Laboratorio L.

Venerdì 17 maggio

Dalle ore 20.30 durata circa 90 min. – Casa Museo Asger Jorn

Via D’Annunzio – Albissola Marina

CASA JORN EXPERIENCE

Visita guidata in notturna con torce, musica e racconti

Prenotazione obbligatoria: eventicasajorn@gmail.com Donazione consigliata euro 10 per gli adulti euro 5 per ibambini a sostegno di Casa Jorn. Organizzato dall’Associazione Amici di Casa Jorn di Albissola Marina.

Venerdì 17 maggio

Ore 18.00 apertura mostra – Galleria Signori Arte di Alessandro Signori

C.so Bigliati 26 – Albissola Marina

OMAGGIO A CARLOS CARLE’

La mostra sarà visitabile da Venerdì 17 maggio fino a sabato 01 giugno – orario 10.00/12.30 – 16.00/19.30

Venerdì 17 maggio

Ore 17.30 inaugurazione presso il MuDA Centro Esposizioni

Via dell’Oratorio 2 – Albissola Marina.

FORMA MENTIS

In mostra di elaborati in ceramica realizzati durante i laboratori per bambini dai 2 ai 6 anni e ai loro genitori.

A seguire, ore 18.30 inaugurazione LA VENERE CIVETTA

Modernità e post Modernità nelle collezioni civiche di Albissola Marina.

 

ALBISSOLA MARINA – Buongiorno Ceramica!

Sabato 18 maggio

Dalle ore 09.30 alle ore 12.30 presso il MuDA Centro Esposizioni – Via dell’Oratorio 2 – Albissola Marina

FORMA MENTIS, PER UN’EDUCAZIONE AL BELLO

Convegno conclusivo del Progetto. Parteciperanno esperti sul tema dell’arte nell’infanzia, ad es. dell’organizzazione “ArteBambini”. I temi trattati metteranno in risalto l’educazione al bello fin da piccolissimi, l’attenzione alla cura, allo stare insieme per definire i presupposti di una educazione alla pace.

Sabato 18 e domenica 19 maggio

Dalle ore 15.00 durata circa 1 ora.

VISITE FUORI CORNICE – visite guidate a prezzo ridotto

Tour culturale della Casa Museo in compagnia di uno storico dell’arte che vi guiderà alla scoperta della villa.

Costo: euro 5 a partecipante anziché euro 10 (under 10 gratis) Prenotazione consigliata.

Organizzato dall’Associazione Amici di Casa Jorn di Albissola Marina.

Sabato18 e domenica 19 maggio

Eleutheros – Via C. Colombo 23 – Albissola Marina

Mostra collettiva REPERTI Tracce di memoria in ceramica.

La mostra sarà visitabile da Sabato 11 maggio fino a domenica 02 giugno – orario 17.00/19.30

Sabato 18 e domenica 19 maggio

Bludiprussia Centro Artistico e Culturale – P.zza N. Poggi e Vico Chiuso 1 – Albissola Marina

Mostra personale Le ceramiche di MICHELA SAVAIA – Un percorso interiore

Sabato 18 apertura straordinaria serale 21.00/22.30

Domenica 19 maggio 10.30/12.00

La mostra sarà visitabile da Sabato 11 maggio fino a venerdì 31 maggio.

Sabato 18 e domenica 19 maggio

Orario 10.00/12.00 – 17.00/19.00

Fornace Alba Docilia – Via S. Grosso 26 – 28 – Albissola Marina

Mostra personale di MIRTA MORIGI – Terre d’arte s’incontrano: il magnifico bestiario di Mirta Morigi

A cura di Enrica Noceto. La mostra sarà visitabile da Venerdì 10 maggio fino a domenica 9 giugno.

Sabato18 e domenica 19 maggio

Orario 10.30/18.30

Comitato di Rigore Artistico – Pozzo Garitta,11 – Albissola Marina

Collettiva di ceramiche dei soci TUTTI SU PER ARIA

La mostra sarà visitabile da Sabato 11 maggio fino a mercoledì 22 maggio – orario 17.00/19.00

Domenica 19 maggio

Dalle ore 15.30 alle ore 20.00 – Centro Storico di Albissola Marina

Manifestazione FishART estemporanea di decorazione di un tagliere di ceramica per le vie del centro storico di

Albissola Marina – Organizzato dal Circolo degli Artisti di Albissola Marina

EVENTI COLLATERALI – ALBISSOLA MARINA

Casa Museo Asger Jorn – Via D’Annunzio, 6

Orario: Martedì 09.00/12.00 – Giovedì 15.00/18.00 – Sabato e domenica 10.00/12.00 – 15.00/18.00

Venerdì 07 giugno – fino a domenica 08 settembre

Mostra personale Omaggio a EZIO GRIBAUDO – Ritorno a Casa Jorn

a cura dell’Associazione Amici di Casa Jorn di Albissola Marina.

 

Circolo degli Artisti – Pozzo Garitta, 32

Sabato 22 giugno – fino a domenica 07 luglio

Orario: da settembre a giugno: da martedì a domenica 16.00/19.00

luglio e agosto: da martedì a domenica 18.00/23.00 – Lunedì chiuso

Mostra di CATE NUDO

Comitato di Rigore Artistico – Pozzo Garitta, 11

Giovedì 06 giugno – fino a mercoledì 19 giugno

Orario: da martedì a domenica 17.00/19.00

Collettiva di ceramiche dei soci VIAGGIO IN ITALIA

Sabato 22 giugno – fino a mercoledì 03 luglio

Mostra di ANNA VENTURINI E ROBERTO SCARPONE

Centro Artistico e Culturale Bludiprussia – Vico Chiuso, 1

Sabato 11 maggio – fino a venerdì 31 maggio

Orario: Mercoledì, venerdì e sabato 16.00/19.00 – Domenica su appuntamento

Mostra personale Le ceramiche di MICHELA SAVAIA – Un percorso interiore

Sabato 15 giugno – fino a sabato 06 luglio

Mostra personale Opere in ceramica di ARMANDA VERDIRAME – La luna nel pozzo Fornace Alba Docilia – Via S. Grosso, 26

Venerdì 14 giugno – fino a domenica 07 luglio

Orario: Giovedì 17.00/19.00 – Sabato e domenica 10.00/12.00 – 17.00/19.00

Mostra personale di GIULIANA MARCHESA – Coins de vue

a cura del Circolo Culturale Eleutheros.

EVENTI COLLATERALI – SAVONA

KÉRAMOS 2019

Arte ceramica contemporanea e del Novecento

Va edizione

Dal 15/06 al 29/09

Inaugurazione sabato 15 giugno, ore 18.30

in collaborazione con Lampi Creativi.

Galleria GULLIarte C.so Italia 201r – Savona.

KÉRAMOS

Off gallery 2019

Dal 21/06 al 29/09

In collaborazione con: Associazione Paraxo, MeeTTTingpoint, Lampi Creativi

negli spazi espositivi di Terzorio / Imperia partecipano gli stessi artisti presenti in Galleria GULLIarte.

Il progetto è patrocinato dai Comuni di: Savona, Albisola Superiore, Albissola Marina e Terzorio.

Con la collaborazione di: Lampi Creativi, Associazione PARAXO, MeeTTTingpoint, Associazione La Fornace,

Museo Gianetti.

Orario

Maggio 10 (Venerdì) - Giugno 30 (Domenica)

18magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"25Il ViaggioCollettiva di Arte Contemporanea(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Palazzo OddoTipologia:Mostra-EsposizioneCittà:Albenga

Più informazioni

Scheda evento

Dal 18 maggio al 25 maggio le sale espositive di Palazzo Oddo ad Albenga ospiteranno la mostra collettiva di arte contemporanea “Il Viaggio – Storie di Molto Lontano e di Molto Vicino” in collaborazione con la Fondazione G.M. Oddi e con il patrocinio del Comune di Albenga.
La mostra, curata da Enrica Cremonini, presidente dell’associazione Etra-Marmoreo Comunità Creativa, propone un percorso tra una selezione di opere degli artisti dell’Associazione, con cui ognuno interpreta in modo personalissimo il proprio concetto di viaggio, in senso reale o metaforico.
Dipinti, sculture e installazioni porteranno i visitatori ad immergersi tra viaggi della natura, migrazioni, viaggi mentali dell’intimo profondo di ogni essere vivente, viaggi che rappresentano esperienze tangibili o intangibili.
Espongono: Giancarlo Ghisalberti, Susanna Lanati, Sabrina Marchiano, Roberto Crotti, Giovanni Pazzano, Monica Vazio, Sergio Fantoni, Letizia Nicolini, Donatella Pecoraro, Francesca Gherardi, Roberto Barbera, Vitta’z, Ennio Bestoso, Francesca Criscione. La mostra sarà allestita nelle prestigiose sale espositive poste al terzo piano di Palazzo Oddo.
L’inaugurazione si terrà sabato 18 Maggio alle ore 18.00 e l’allestimento sarà visitabile ogni giorno fino al 25 maggio dalle 15 alle 18.30. Per venerdì 24 maggio è prevista un’apertura serale straordinaria fino alle ore 22.00, accompagnata da una performance musicale.
“Sono felice di questa collaborazione con la Fondazione G.M. Oddi – il commento di Enrica Cremonini, organizzatrice dell’evento e responsabile dell’Associazione Culturale Etra – che con questa mostra ci ha dato l’opportunità di diffondere l’attività svolta dalla nostra Associazione nata come una piccola realtà di persone motivate nel diffondere l’arte anche come momento di condivisione e network, a supporto dello sviluppo del territorio. Confido che questo appuntamento possa essere un volano di attenzione rispetto  a quello che ormai da otto anni è il nostro principale evento socio-culturale. Parlo di “Arte in Campagna”, appuntamento ormai fisso per tutti coloro che amano vivere l’arte nella natura in un contesto veramente speciale. Quest’anno Arte in Campagna inaugurerà il 10 Agosto sempre presso l’antico mulino di Marmoreo con tante novità e sorprese. Devo ringraziare tutti gli artisti partecipanti che attivamente collaborano per far crescere la nostra piccola realtà: oltre ad essere artisti straordinari sono persone davvero speciali. Con loro il mio grazie va anche a Maddalena Canepa, che ha scritto l’introduzione del catalogo di questa mostra e che crede nel nostro impegno e nella nostra mission”
Maggiori informazioni sulla pagina Facebook @ArteinCampagna

Orario

maggio 18 (Sabato) - 25 (Sabato)

Location

Palazzo Oddo

via Roma 58, Albenga (SV)

19magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"02giuIL MARE IN MOSTRA(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Mostra-EsposizioneCittà:Finale Ligure

Più informazioni

Scheda evento

Domenica 19 Maggio presso la Marina San Donato di Finale Ligure la Lega Navale Italiana sez. Finale Ligure ospiterà l’esposizione di immagini e foto in grado di raccontare il Santuario Pelagos, i mammiferi marini che lo abitano e le attività a tema mare che vi ruotano attorno. 

Dalle 17.30, inaugurazione della mostra + aperitivo e dibattito scientifico con i biologi e documentaristi dell’Associazione Menkab e Artescienza che racconteranno non solo i grandi mammiferi marini, ma anche le attività di pesca e di ripresa subacquea. La mostra sarà visitabile fino al 2 giugno. Ingresso libero.

Orario

Maggio 19 (Domenica) - Giugno 2 (Domenica)

22magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"Cafarnao - caos e miracoli(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento": mercoledì) Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

cafarnao

Più informazioni

Scheda evento

di Nadine Labaki, con Zain Alrafeea, Nadine Labaki – Libano/USA 2018, 120′

mer 22 maggio 15.30 – 21.15

Premio della giuria e Premio miglior film della giuria ecumenica a Cannes 2018.

Zain, dodici anni, vive con una famiglia molto numerosa in un dei quartieri più disagiati di Beirut. Dal suo sguardo trapela il dramma vissuto da un intero Paese, ma il bambino non ha perso la speranza ed è pronto a ribellarsi al sistema. Decide così di trascinare i suoi genitori in tribunale con l’accusa di averlo messo al mondo…

Dopo il sorprendente esordio alla regia con Caramel, Nadine Labaki firma la regia di Cafarnao – caos e miracoli per raccontare, ancora una volta, la complessa realtà contemporanea. Vincitore del premio della Giuria a Cannes, il film è un dramma dell’infanzia sottoproletaria, calpestata tra l’indifferenza e l’ostilità nell’inferno caotico e disgraziato dei quartieri popolari di una metropoli del Medio Oriente, visibilmente Beirut. Come già si evinceva dalla commedia d’esordio Caramel, il cinema della attrice/regista libanese non vanta certo potenza di stile: è piuttosto un cinema che punta al cuore, e Cafarnao (significa luogo di gran confusione, dal nome di una movimentata cittadina della Galilea dove soggiornò Gesù) è giocato proprio su questo registro di calore umano. Labaki guida con sensibilità un cast di non attori, a cominciare dall’incantevole protagonista, che è davvero uno dei milioni di affamati e abusati, privi di identità e istruzione di quel cafarnao che è il mondo attuale. Zain non può e non deve comprendere ciò che spinge gli adulti a piegare il capo. Sa solo, intimamente, profondamente fino alla viscere, che non è giusto. E si ribella. In una città in cui dominano i rumori del traffico e l’indifferenza del prossimo, il ragazzino si impegna a non cedere, escogitando le strategie di sopravvivenza più ingegnose. Così come non cede Nadine Labaki il cui cinema di impegno civile rende testimonianza a quegli ultimi in favore dei quali lancia una richiesta d’aiuto concreto.

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento" (Mercoledì)

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

22mag18:00Tintoretto - un ribelle a Venezia18:00 Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

tintiretto a venezia

Più informazioni

Scheda evento

Arte al Cinema

Tintoretto – un ribelle a Venezia

  

di Giuseppe Domingo Romano – Italia 2019, 95′

mer 22 maggio 18.00

 

  

Ingresso aperto a tutti 10€ – soci FAI e soci sostenitori 8€ – introduzione alla proiezione serale di martedì alle 21.00 a cura del FAI Giovani Savona 

 

In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni dalla nascita, arriva nelle sale cinematografiche italiane Tintoretto – un ribelle a Venezia, Il docu-film sul genio furioso e rivoluzionario che ha cambiato la storia dell’arte, ideato da Melania G. Mazzucco e narrato da Stefano Accorsi, con la partecipazione straordinaria di Peter Greenaway. Attraversando la vita del pittore, un artista spregiudicato e inquieto caratterizzato da un’infinita voglia di indipendenza e un amore assoluto per la libertà, il film delinea i tratti della Venezia del 1500, un secolo culturalmente rigoglioso che vede tra i suoi protagonisti altri due giganti della pittura come Tiziano e Veronese, eterni rivali di Tintoretto in un’epoca in cui la Serenissima conferma il suo dominio marittimo diventando uno dei porti mercantili più potenti d’Europa e affronta la drammatica peste del 1575-77, che stermina gran parte della popolazione lasciando un segno indelebile nella Laguna. Figlio di un tintore, da cui il suo nome d’arte, Tintoretto è l’unico grande pittore del Rinascimento a non aver mai abbandonato Venezia, nemmeno negli anni della peste. Tintoretto – un ribelle a Venezia attraversa alcuni dei luoghi che più conservano la memoria dell’artista, dall’Archivio di Stato a Palazzo Ducale, da Piazza San Marco alla Chiesa di San Rocco, guidando il pubblico attraverso le vicende di Jacopo Robusti, in arte Tintoretto, dai primi anni della sua formazione artistica fino alla morte, senza trascurare l’affascinante fase della formazione della sua bottega, luogo in cui lavorano anche alcuni dei suoi figli, Domenico, che erediterà l’impresa del padre, e l’amatissima Marietta, talentuosa pittrice. 

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Mercoledì) 18:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

23mag21:30TUTTI I GIOVEDÌ “SOCIAL DANCE” DI LINDY HOP21:30 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Tutti i giovedì, ore 21.30

Groove Walk non é una scuola qualunque, non é solo ballo, ma é soprattutto vita sociale. Tutti i giovedì a fine lezione infatti la cultura swing si sposta al Raindogs, dove potrai rilassarti, e perché no cimentarti in balli forsennati, tra un bicchiere e tanta musica swing.

Se non sai cos’è il Lindy Hop e hai voglia di scoprirlo, vieni a dare un’occhiata.

L’ingresso è gratuito e riservato agli associati Arci.

Se invece sei interessato alle lezioni di ballo, contattaci per prenotare la tua partecipazione inviando una mail ainfo@groovewalk.it oppure chiamandoci al 391 | 7577047 (ATTENZIONE! Questo non è il numero del Raindogs).
Consigliato iscriversi in coppia (Leader e Follower).

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Giovedì) 21:30

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

24magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"2650° Sagra della Lumaca(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Circolo "Milleluci"Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Per il 50° esimo anno, ritorna a Legino (Savona) la tradizionale Sagra delle Lumache: oltre al piatto principale, le volontarie ed i volontari della SMS e del Circolo prepareranno tantissime altre specialità tutte da gustare!
Appuntamenti il 24-25 e 26 maggio ed il 31 maggio e l’1 e 2 giugno! Venite a trovarci!!!#sagralumache#legino #50anni #smsfleginese #milleluci

Orario

maggio 24 (Venerdì) - 26 (Domenica)

Location

Circolo "Milleluci"

Via Gabriello Chiabrera, 4, 17100 Savona SV

24magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"26Festa del Totano(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Quiliano

Scheda evento

Venerdì 24, Sabato 25 e Domenica 26 maggio

Presso la Società Cattolica don Bazzano Festa del Totano.

Si potranno gustare oltre ai totano primi (trofei al pesto e pasta allo scoglio)e secondi piatti, carne alla piastra e le immancabili focaccette, divertimento e giochi anche per i più piccoli e musica dal vivo

In caso di maltempo possibilità di posti al coperto

Orario

maggio 24 (Venerdì) - 26 (Domenica)

24magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"26sagra dei raviolifatti a mano(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Savona

Scheda evento

Finalmente ci siamo!!! Il prossimo weekend torniamo a fare quello che ci riesce meglio: farvi esplodere di ottimi ravioli rigorosamente fatti a mano!!! Alla maniera antica! Sagra dei ravioli 2019: o ci sei… o non ci sarai.

Orario

maggio 24 (Venerdì) - 26 (Domenica)

24mag9:0012:30il S. Giacomo un monumento poco conosciuto a Savona9:00 - 12:30 sala della Sibilla - Fortezza del Priamar Organizzatore: Amici del San Giacomo Tipologia:Manifestazione-Incontro,Mostra-EsposizioneCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Venerdì 24 maggio alle ore 9 sala della Sibilla Fortezza del Priamar Savona

siete invitati alla presentazione che i ragazzi del Boselli-Alberti faranno dei loro elaborati sul San Giacomo sviluppati a fronte del concorso europeo vinto in ambito PON

Progetto Europeo PON 10.2.5A-FSEPON-LI-2018-41 “San Giacomo, un monumento poco conosciuto a Savona”
presentazione degli elaborati degli studenti del Istituto Boselli – Alberti
Seguirà rinfresco.
A conclusione la cerimonia della consegna dei diplomi del 2018.

Organizzatore

Amici del San Giacomo via dei Mille 4, 17100 Savona (SV)

Orario

(Venerdì) 9:00 - 12:30

Location

sala della Sibilla - Fortezza del Priamar

Corso Mazzini, 1

24mag18:30incontro per il gruppo Giovani AVIS.18:30 Tipologia:Manifestazione-IncontroCittà:Savona

AVIS SAVONA

Scheda evento

Invito rivolto a tutti i ragazzi tra i 18 e i 35 anni!

Venerdì 24 Maggio 2019 alle ore 18:30 si terrà il primo incontro per formare il gruppo Giovani AVIS.

Orario

(Venerdì) 18:30

24mag20:3038° Varazze di sera20:30 Tipologia:Sport-BenessereCittà:Varazze

Più informazioni

Scheda evento

Venerdì 24 maggio si svolge l’edizione numero 38 della “Varazze di Sera”, organizzata dall’asd Atletica Varazze in collaborazione con il Comune. Gli atleti saranno impegnati in una corsa podistica competitiva su strada 10 km, valida come quarta prova del circuito Grand Prix Fidal “Run Liguria” 2019.

Il percorso si snoda tra le vie cittadine e sul panoramico lungomare di corso Europa, noto anche come passeggiata della Villa Araba, appena riaperta dopo gli ingenti danni causati dalla mareggiata che ha devastato la Liguria. Il via sarà alle ore 20:30 davanti al Palazzetto dello Sport in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa per poi proseguire sul tracciato panoramico, inserito nel Parco Regionale del Beigua, fino al giro di boa alle porte di Cogoleto e ritorno con arrivo al punto di partenza.

Alla competizione potranno partecipare tutti gli atleti tesserati FIDAL, EPS e Run Card in regola con certificato medico. Sul sito web dell’Atletica Varazze si potrà consultare il regolamento. Si può effettuare l’iscrizione online oppure sul posto prima della partenza.

Inoltre per il divertimento dei più piccoli dai 0 ai 12 anni e dei loro genitori, nonni o accompagnatori o chi volesse partecipare si svolge la 16esima edizione del MiniTeiroTour su un percorso tutto cittadino nelle vie di Borgo Solaro di circa 1 km con ricordo della manifestazione per tutti gli iscritti giunti all’arrivo.

Orario

(Venerdì) 20:30

24mag22:00RICHARD YOUNGS, DAVID MARANHA, CHRIS CORSANO22:00 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Venerdì 24 maggio ore 22 !Unica data in Italia!
Richard YoungsDavid Maranha & Chris Corsano live
Questo è un incontro incredibile, aperto a possibilità sonore praticamente infinite, con tre degli artisti contemporanei più particolari e illuminati che si muovono nel campo in cui convergono le musiche più provocatorie e non etichettabili.
Tutti e tre sono inconfondibili figure di spicco, ognuna delle quali da sola ha creato un lavoro superlativo e indelebile, guidato dalla propria visione e dalla volontà di affrontare l’ignoto. Cerchiamo di abbracciarlo con cuore e mente aperti. Ne saremo ricompensati!
ingresso 8e con tessera arci

– Il musicista polistrumentista Richard Youngs da Glasgow, vanta una produzione varia ed estremamente prolifica, il suo percorso và dal folk popolare, alla drone music, dagli inni cantati a cappella ad incursioni elettroniche, rendendo il suo approccio assolutamente singolare e particolarmente innovativo. Richard Youngs, “Il più autodidatta postpunk degli autodidatti postpunk”, come lo definisce Clive Bell su The Wire: Adventures In Modern Music. Youngs (che a dispetto di studi classici di chitarra e piano è cresciuto all’ombra del punk rock, portando avanti negli anni tecniche di registrazione rivoluzionarie e facendosi sostenitore dell’etica e dell’estetica DIY) ha all’attivo circa 140 (!) uscite discografiche, divise tra Jagjaguwar, VHF, la sua personale etichetta (No Fans Records) e altre label avventurose.
“Richard Youngs è una della menti più geniali – la più geniale – del rock inglese non allineato. Improvvisata, minimalista, cantautorale, progressive, folk, elettronica, sperimentale: non c’è musica in cui egli non si sia misurato” Stefano Isidoro Bianchi, Blow Up
https://www.youtube.com/watch?v=QDR4-VJxMx4
https://www.youtube.com/watch?v=yosxqxGHCus

– Il lavoro di David Maranha comprende scultura, musica e architettura. Nel 1986 ha iniziato a sviluppare il suo lavoro come musicista sia come artista solista che con diverse band e da allora ha pubblicato più di 30 album. Ha formato “Osso Exótico” nel 1989. Ha lavorato con musicisti come Z’EV, Emmanuel Holterbach, Helena Espvall, Phill Niblock, David Grubbs, Akio Suzuki, Will Guthrie, Stephan Mathieu, Andrea Belfi, Alex Zhang Hungtai, Jochen Arbeit, Minit, Pete Simonelli, Arnold Dreyblatt, Jacob Kirkegaard, Carla Bozulich, Chris Cutler, Werner Durand, Robert Rutman, Ben Frost, Helge Sten e altri. I suoi progetti collaborativi includono: Organ Eye, Bowline, Curia.
https://www.youtube.com/watch?v=dcD2svbTIR4
https://www.youtube.com/watch?v=zghFhFz2gVI

– Il percorso musicale di Chris Corsano sintetizza in modo esemplare la natura onnivora della musica creativa di oggi. Classe 1975, originario del New England, Corsano ha collaborato con musicisti provenienti dagli ambiti più disparati: Joe McPhee, Thurston Moore, Björk, Nels Cline, Akira Sakata, Paul Flaherty, Sir Richard Bishop e mille altri. Curiosità e capacità di ascolto gli hanno permesso di attraversare agevolmente questi diversi scenari, mantenendo un carattere musicale ben definito e un approccio strumentale molto personale, in cui la fisicità della performance ricopre un ruolo fondamentale. Questo approccio trova nel solo una dimensione ancora più efficace e diretta. La batteria rimane protagonista, al centro di una esplorazione sonora che alterna momenti marcatamente ritmici ad altri in cui timbro e vibrazione sono in primo piano, con un sapiente e misurato uso di oggetti “estranei”: corde di violino, archetti, strumenti a fiato modificati, legni e metalli. Da allora è passato a suonare con popstar (Björk), esploratori (Thurston Moore, Bill Orcutt) e titani del free (Joe McPhee, Paul Flaherty), ma le idee nel suo trolley non sono esaurite. Anzi, pare che ogni volta ne scopra una tasca in più. E lo faccia con immutato stupore, con una risata, e poi giù a menare.
https://www.youtube.com/watch?v=CfPTBGLkbzM
https://www.youtube.com/watch?v=nbURD57RxHo

Le date:
23 May_ Thursday DOM, Moskow_Russia
24 May_ Friday Raindogs House, Savona_Italy
25 May_ Saturday Le Bourg, Lausanne_Switzerland
26 May_ Sunday Cave 12, Genève_Switzerland
27 May_Monday Grrrnd Zero, lyon_France
28 May_ Tuesday Les Instants Chavirés Paris_France
29 May_ Wednesday De Nor outdoor music pavilion, Antwerp_Belgium
30 May_ Thursday Worm-Rotterdam_Netherlands
31 May_ Friday Den Haag_Netherlands
1 June _ Saturday Les Ateliers Claus-Brussels_Belgium
2 June_ Sunday Recordind day at Ateliers Claus Studio
3 June_Monday Cafe Oto, London_UK

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Venerdì) 22:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

25magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"26Due cene per sostenere le Cengiadi(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Cengio

Orario

maggio 25 (Sabato) - 26 (Domenica)

25magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"26Cena dei pirati(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Vado Ligure

Orario

maggio 25 (Sabato) - 26 (Domenica)

25magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"02giuLo studio dell'arte(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Sala mostre della Provincia di SavonaTipologia:Mostra-EsposizioneCittà:Savona

Scheda evento

INAUGURAZIONE della MOSTRA “Lo studio dell’arte” presso il Palazzo della Provincia espongono gli allievi dello studio

Orario

Maggio 25 (Sabato) - Giugno 2 (Domenica)

Location

Sala mostre della Provincia di Savona

Via Sormano 17100 Savona SV

25mag14:00Sagra delle Pro Loco della Valle14:00 Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Carcare

25mag15:30NEL SEGNO DELLO YOGA15:30 Tipologia:Sport-BenessereCittà:Albissola Marina

NEL SEGNO DELLO YOGA AD ALBISSOLA MARE

Più informazioni

Scheda evento

Sabato 25 maggio alle ore 15,30 presso la Palestra Fitness Freak di Via Papa Giovanni Paolo II 19 ad Albissola Marina.
M.Dianella Melani è insegnante e tutor della scuola di formazione per  insegnanti di Yoga e Meditazione dell’ Himalayan Yoga Institute di Firenze.
Sarà protagonista di un incontro molto particolare ed interessante riguradante tecniche e strategie per mantenere/ritrovare l’equilibrio attraverso la meditazione.
All’incontro parteciperanno anche Maria Murtinu e Roberto Abrate, Insegnanti di Yoga e Meditazione secondo la Tradizione Himalayana. Le pratiche proposte sono adatte a tutti.

Per info e prenotazioni:

Maria 3491731557

Roberto 3403182362

Orario

(Sabato) 15:30

25mag22:00LORENZO PICCONE FEAT IKE STUBBLEFIELD22:00 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Sabato 25 maggio ore 22
Lorenzo Piccone feat. Ike Stubblefield
https://www.youtube.com/watch?v=2V0h03sm6R8
https://www.youtube.com/watch?v=aIai22BqTi8
ingresso 10e con tessera arci

Ike Stubblefield leggendario Hammond & Piano player (Atlanta, USA), arriva per la prima volta in Italia in tour con Lorenzo Piccone, chitarrista & songwriter.
Ike nel 1968 ha iniziato la sua carriera come pianista con la Motown Review incidendo per Four Tops, Martha Reeves, The Temptations, Marvin Gaye, Stevie Wonder e contribuendo al sound della leggendaria etichetta di Detroit. Dalla prima metà dei 70 non si fermerà più, suonando dal vivo con George Benson, B.B. King, Ike & Tina Turner, Curtis Mayfield, Al Green, Eric Clapton, Rod Stewart, The Jerry Garcia Band, Boz Scaggs, Quincy Jones,Giorgio Moroder, Derek Trucks e Susan Tedeschi… solo per citarne alcuni.
Il concerto sarà composto da pezzi originali tratti dal primo disco di Lorenzo “Soul Searching” dove Stubblefield è ospite, brani dal repertorio Blues/Funky/Soul che caratterizzano il proverbiale sound di Ike e, in anteprima, alcune canzoni dal nuovo album di Lorenzo Piccone prodotto e registrato da un team tutto americano alla RCA VICTOR di Nashville (USA) feat. Steve Cropper.

LA BAND
Ike Stubblefield: Hammond & Keys
Paolo Tixi: Drums
Lorenzo Piccone: Vocals, Guitars, Lap Steel

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Sabato) 22:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

26mag7:0011:30StrAlassio Per la CRIGara podistica non competitiva7:00 - 11:30 Piazza del Comune di AlassioTipologia:Sport-BenessereCittà:Alassio

Scheda evento

Domenica 26 maggio si terrà la gara podistica non competitiva StrAlassio il cui incasso sarà utilizzato per l’acquisto di attrezzature e materiale sanitario dalla Croce Rossa Italiana.

Ritrovo presso una Piazza di Alassio e inscrizioni sul posto. Alle 11,30 premiazione presso la sede di partenza.

Orario

(Domenica) 7:00 - 11:30

Location

Piazza del Comune di Alassio

26mag21:00Spettacolo conclusivodel Laboratorio di Teatro del Liceo Della Rovere al Teatro di Valleggia21:00 Officine Solimano Organizzatore: Teatro dei Cattivi Maestri Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

alchimista

Più informazioni

Scheda evento

Domenica 26 maggio, ore 21

I Cattivi Maestri al Teatro di Valleggia

L’ALCHIMISTA

Dal testo di Ben Johnson.

Spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale condotto da Francesca Giacardi e il professor Piercarlo Costanzo del Liceo “Giuliano Della Rovere”.

Con gli allievi del Liceo “Della Rovere”

Organizzatore

Teatro dei Cattivi Maestricattivimaestri@officinesolimano.it Tel. 392 1665196 piazza Pippo Rebagliati, Savona

Orario

(Domenica) 21:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

26mag22:00THE MESSTHETICS (MEMBERS OF FUGAZI)22:00 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Domenica 26 maggio ore 22
The Messthetics
Joe Lally e Brendan Canty dei Fugazi, rispettivamente basso e batteria della band di Washington D.C. – hanno fondato un nuovo gruppo insieme al chitarrista Anthony Pirog. Si descrivono come “l’istantanea di una band dedicata agli ideali live, dove la struttura partorisce l’improvvisazione”.
https://www.youtube.com/watch?v=86LSRQUrCjw
https://www.youtube.com/watch?v=1gp2Qe1gNPo
https://www.youtube.com/watch?v=N7u2swa5LbU
“This is a band tuning out the noise of the outside world
by making some of their own.” – Pitchfork
“[…] a work that relocates the mind and brushes the soul
while moving the body.” – NPR
Ingresso 13e con tessera arci

L’ultima volta che il batterista Brendan Canty e il bassista Joe Lally suonavano insieme in una band, i due erano gli architetti ritmici dei Fugazi, formazione con cui – in oltre un decennio di fervente attività – hanno preso in mano il testimone del punk per porre le basi di tutto ciò di alternative che conosciamo al giorno
d’oggi.
Nel 2016 vengono arruolati dal chitarrista Anthony Pirog: l’idea è quella di ripensare nuovamente il concetto di power trio.
Con un album omonimo pubblicato nella primavera del 2018 per la Dischord Records, The Messthetics presentano la loro musica strumentale (fino ad allora condivisa solo con qualche fortunato nel sud o nella East Coast degli USA)al mondo intero.
Attraverso 8 brani inediti e una cover, Anthony guida il sound della band attraverso cambi complessi e densità armoniche, senza mai sconvolgere la connessione creatasi con l’ascoltatore.
Registrato da Brendan nella propria sala prove, il debut album The Messthetics offre ad Anthony le possibilità di variare consistenze sonore, pattern e stili chitarristici assai liberamente e in modo camaleontico. Il kit di Brendan include una pesante campana recuperata direttamente dai tempi dei Fugazi: Canty si muove attraverso questa musica ritmicamente sfuggente con con fluida rapidità che, ciclicamente, è turbata proprio dal fragore della sua campana.
Joe ha passato 8 anni in Italia esercitandosi, tra le altre cose, sui ritmi orientali in 7 e 13 poi rivelatisi una preparazione perfetta per i bizzarri tempi dei Messthetics. Lally aggiunge basi massicce al groove suonando, allo stesso tempo, complementi armonici ambiziosi e assai particolari, proprio come le linee di
Anthony.
Quando le band hanno accumulato abbastanza rodaggio da raggiungere una certa saggezza (e quella consapevolezza ha la rara opportunità di filtrare attraverso un ambiente collaborativo fondato nell’affetto e ancorato nella gratitudine) i frutti
del lavoro possono risultare particolarmente intensi.
Anthony Pirog scrive musica particolarmente difficile (dopotutto le composizioni originali lo sono in partenza) ma le idee che sviluppa per i Messthetics vengono accolte dalla macchina del tempo Canty-Lally, non solo con precisione e abilità ma
anche con gioia, spirito e groove. Questi tre elementi sono sicuramente le armi in cui la musica deve trasformarsi durante questa guerra spirituale combattuta nell’era post-Trump.
Le loro performance, così come il debutto discografico omonimo, hanno una potenza e una esuberanza tali da mostrare immediatamente al pubblico l’amore e la gratitudine
che fanno da pilastri portanti del percorso del trio.

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Domenica) 22:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

27mag16:0018:00mostra libri del San Giacomo al Campus16:00 - 18:00 campus universitario Organizzatore: Amici del San Giacomo Tipologia:Manifestazione-Incontro,Mostra-EsposizioneCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

lunedì  27 maggio 2019  ore 16 biblioteca del Campus Universitario di Savona

verrà inaugurata la mostra permanente

“la bellezza delle immagini oltre le parole nei Libri ritrovati”

Mettere in mostra permanente al Campus Universitario di Savona questi pannelli significa porrea disposizione di tutta la città le immagini di un patrimonio storico cittadino a cui non è possibile accedere facilmente. La bibliotecauniversitaria, poi, frequentata dai giovani, è il luogo ideale per offrire loro un fil rouge nella comunicazione tra antico e moderno.

Organizzatore

Amici del San Giacomo via dei Mille 4, 17100 Savona (SV)

Orario

(Lunedì) 16:00 - 18:00

Location

Via Armando Magliotto, 2

28magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"02giu1° Sagra dello stinco(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Cengio

Orario

Maggio 28 (Martedì) - Giugno 2 (Domenica)

28magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"Maria regina di Scozia(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento": martedì) Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio

maria regina di scozia

Più informazioni

Scheda evento

di Josie Rourke, con Saoirse Ronan, Margot Robbie – GB 2018, 124′


ma
r 28 maggio 15.30 – 21.15 


Regina di Francia a 16 anni e vedova a 18, Maria non cede alle pressioni di chi vorrebbe per lei un nuovo matrimonio e torna in Scozia, sua terra natale, per rivendicare il diritto legittimo al trono. Scozia e Inghilterra, però, sono sotto il dominio della potente Elisabetta I. Le due giovani regine si osservano con un misto di timore e di ammirazione. Rivali in politica e in amore, e reggenti in un mondo dominato dagli uomini, le due donne dovranno decidere come giocarsi la partita che contrappone matrimonio e indipendenza… 
  
Sotto la veste del film in costume e del dramma storico, Maria Regina di Scozia, esordio della regista di teatro Josie Rourke, nasconde in realtà altri intenti. Primo fra tutti narrare la nota rivalità tra Elisabetta I e Maria Stuarda da un nuovo punto di vista, quello con cui John Guy firma la biografia Queen of Scots: the true life of Mary Stuart, libro destinato a recuperare la reputazione della disgraziata sovrana, segnata da una vita turbolenta e consegnata alla memoria storica come una guida troppo debole e volitiva. Guy ne tratteggia al contrario l’immagine di una politica sicura e competente, incline persino a una alleanza con la cugina Elisabetta. Il film si basa proprio su questa ricostruzione storica, privilegiando la dimensione intima ed emotiva del rapporto tra le due donne. Josie Rourke opta per una rappresentazione visionaria e sognante delle protagoniste e insiste sul loro essere diversamente donne nel tentativo di proteggere il futuro del paese e difendere la propria identità da un mondo di soprusi ed etichette. Due figure a proprio modo rivoluzionarie per le scelte affrontate, l’una controparte psicologica dell’altra. Sgomberato il campo da qualsiasi pretesa di ritratto prettamente storico, Maria Regina di Scozia lascia ampio spazio all’umanità e alla grazia dei due personaggi femminili, che godono delle interpretazioni di Margot Robbie e Saoirse Ronan, entrambe impavide combattenti.

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento" (Martedì)

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

28mag18:00Ricordi?18:00 Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Ricordi?

Più informazioni

Scheda evento

di Valerio Mieli, con Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo Italia/Francia 2018, 106′

mar 28 maggio 18.00

Lui, docente universitario, è problematico e tormentato proprio come piace a Lei, che gli si manifesta eternamente solare e comprensiva. Lei, insegnante di liceo, vive immersa nel presente. Lui invece i ricordi li immagazzina senza riuscire più a distinguere i confini fra presente e passato. Con il tempo le immagini di questa relazione si modificano. Si saturano di emozione o sbiadiscono, finché, riesumate da un profumo, da una parola, riemergono più forti, in un presente che scivola via per farsi subito memoria…

“Dieci inverni”, il primo film di Valerio Mieli, raccontava la storia d’amore tra due ragazzi che nell’arco dieci anni si incontravano senza raggiungersi mai. Anche “Ricordi?” è una storia d’amore. Questa volta però non c’è una cronologia ben definita, anzi è come se i contorni dello spazio e del tempo fossero sfocati. Come se fossero visti attraverso la lente della memoria. Lui è Luca Marinelli, Lei è Linda Caridi. Si conoscono, si innamorano e si dimenticano di tutto il resto, nutrendosi esclusivamente della loro relazione in modo così intenso da contaminarsi a vicenda. Finché non accade, come in tutte le storie d’amore, che ci si guarda indietro e ci si chiede come mai non è più come prima. Ed è forse per questo che i personaggi che interpretano non hanno un nome: perché incarnano, in senso stretto, il rapporto di coppia nel suo trasformarsi. Le cose sono meno belle perché finiscono, dice Lei. Le cose sono meno belle perché ci angosciamo che finiscano, dice Lui. “Ricordi?”, visivamente coraggioso, sperimentale, riesce a mettere a fuoco che le persone, come le relazioni, cambiano in un continuo impercepibile ridefinirsi e spostarsi dal punto di partenza. Ma è proprio nel cambiamento che la relazione può trovare nuova energia vitale.

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Martedì) 18:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

29magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"Ricordi?(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento": mercoledì) Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Ricordi?

Più informazioni

Scheda evento

di Valerio Mieli, con Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo Italia/Francia 2018, 106′

mer 29 maggio 15.30 – 21.15

Lui, docente universitario, è problematico e tormentato proprio come piace a Lei, che gli si manifesta eternamente solare e comprensiva. Lei, insegnante di liceo, vive immersa nel presente. Lui invece i ricordi li immagazzina senza riuscire più a distinguere i confini fra presente e passato. Con il tempo le immagini di questa relazione si modificano. Si saturano di emozione o sbiadiscono, finché, riesumate da un profumo, da una parola, riemergono più forti, in un presente che scivola via per farsi subito memoria…

“Dieci inverni”, il primo film di Valerio Mieli, raccontava la storia d’amore tra due ragazzi che nell’arco dieci anni si incontravano senza raggiungersi mai. Anche “Ricordi?” è una storia d’amore. Questa volta però non c’è una cronologia ben definita, anzi è come se i contorni dello spazio e del tempo fossero sfocati. Come se fossero visti attraverso la lente della memoria. Lui è Luca Marinelli, Lei è Linda Caridi. Si conoscono, si innamorano e si dimenticano di tutto il resto, nutrendosi esclusivamente della loro relazione in modo così intenso da contaminarsi a vicenda. Finché non accade, come in tutte le storie d’amore, che ci si guarda indietro e ci si chiede come mai non è più come prima. Ed è forse per questo che i personaggi che interpretano non hanno un nome: perché incarnano, in senso stretto, il rapporto di coppia nel suo trasformarsi. Le cose sono meno belle perché finiscono, dice Lei. Le cose sono meno belle perché ci angosciamo che finiscano, dice Lui. “Ricordi?”, visivamente coraggioso, sperimentale, riesce a mettere a fuoco che le persone, come le relazioni, cambiano in un continuo impercepibile ridefinirsi e spostarsi dal punto di partenza. Ma è proprio nel cambiamento che la relazione può trovare nuova energia vitale.

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento" (Mercoledì)

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

29mag16:15Meeting Internazionale Città di Savona Memorial Giulio Ottolia16:15 Tipologia:Sport-BenessereCittà:Savona

Scheda evento

Il 29 maggio saranno tantissimi i campioni presenti alla Fontanassa. Oltre ai migliori Azzurri la “magica pista” della Fontanassa ospiterà atleti stranieri di livello mondiale

Orario

(Mercoledì) 16:15

29mag18:00Maria regina di Scozia18:00 Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

maria regina di scozia

Più informazioni

Scheda evento

di Josie Rourke, con Saoirse Ronan, Margot Robbie – GB 2018, 124′


mer 29 maggio 18.00


Regina di Francia a 16 anni e vedova a 18, Maria non cede alle pressioni di chi vorrebbe per lei un nuovo matrimonio e torna in Scozia, sua terra natale, per rivendicare il diritto legittimo al trono. Scozia e Inghilterra, però, sono sotto il dominio della potente Elisabetta I. Le due giovani regine si osservano con un misto di timore e di ammirazione. Rivali in politica e in amore, e reggenti in un mondo dominato dagli uomini, le due donne dovranno decidere come giocarsi la partita che contrappone matrimonio e indipendenza… 
  
Sotto la veste del film in costume e del dramma storico, Maria Regina di Scozia, esordio della regista di teatro Josie Rourke, nasconde in realtà altri intenti. Primo fra tutti narrare la nota rivalità tra Elisabetta I e Maria Stuarda da un nuovo punto di vista, quello con cui John Guy firma la biografia Queen of Scots: the true life of Mary Stuart, libro destinato a recuperare la reputazione della disgraziata sovrana, segnata da una vita turbolenta e consegnata alla memoria storica come una guida troppo debole e volitiva. Guy ne tratteggia al contrario l’immagine di una politica sicura e competente, incline persino a una alleanza con la cugina Elisabetta. Il film si basa proprio su questa ricostruzione storica, privilegiando la dimensione intima ed emotiva del rapporto tra le due donne. Josie Rourke opta per una rappresentazione visionaria e sognante delle protagoniste e insiste sul loro essere diversamente donne nel tentativo di proteggere il futuro del paese e difendere la propria identità da un mondo di soprusi ed etichette. Due figure a proprio modo rivoluzionarie per le scelte affrontate, l’una controparte psicologica dell’altra. Sgomberato il campo da qualsiasi pretesa di ritratto prettamente storico, Maria Regina di Scozia lascia ampio spazio all’umanità e alla grazia dei due personaggi femminili, che godono delle interpretazioni di Margot Robbie e Saoirse Ronan, entrambe impavide combattenti.

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Mercoledì) 18:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

30magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"Paese nostro(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento": giovedì) Officine Solimano Organizzatore: NuovoFilmStudio Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

paese-nostro

Più informazioni

Scheda evento

In occasione del mese del rifugiato Nuovofilmstudio, Caritas, Progettocittà, Arci, Arcimedia, presentano

Paese nostro
di Michele Aiello, Matteo Calore, Stefano Collizzolli, Andrea Segre, Sara Zavarise – Italia 2016

gio 30 maggio h. 18.00 prima parte (70′) dibattito a seguire
gio 30 maggio h. 20.30 seconda parte (67′) presentazione in apertura

In Italia esiste un mondo che sta aiutando la crescita del Paese, è quello degli operatori e mediatori dei progetti di accoglienza della rete SPRAR, un sistema pubblico basato sulla sinergia tra Comuni, Ministero degli Interni e associazioni. ZaLab ha voluto raccontare questo mondo, seguendo le vite, i pensieri, i sogni, le fatiche di chi ogni giorno lavora nella costruzione di un futuro complesso e necessario. Diverse le regie e diversi i soggetti il film, proiettato in due tempi, è costituito da 6 cortometraggi e ritrae sei operatori sociali impegnati a diverso titolo e in diverse regioni italiane nei progetti SPRAR. Il lavoro degli operatori sociali coinvolti nell’accoglienza, i loro sacrifici, le loro difficoltà, i loro dubbi, la loro quotidiana sfida per la costruzione di una società più aperta e democratica sono al centro del film. Paese Nostro è stato realizzato nel 2016 grazie ad un bando presso il Ministero degli Interni, relativo alla disponibilità di un finanziamento del Fondo Asilo, migrazione e integrazione (FAMI) dell’UE per il racconto delle realtà dei progetti SPRAR. Dal gennaio 2017 il film è inspiegabilmente bloccato presso il Ministero degli Interni e non può essere visto dal pubblico. Oggi Zalab lo distribuisce gratuitamente nelle sale ottenendo una grande partecipazione

Organizzatore

NuovoFilmStudionuovofilmstudio@officinesolimano.it - tel. 019.813.357 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento" (Giovedì)

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

30mag21:30TUTTI I GIOVEDÌ “SOCIAL DANCE” DI LINDY HOP21:30 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Tutti i giovedì, ore 21.30

Groove Walk non é una scuola qualunque, non é solo ballo, ma é soprattutto vita sociale. Tutti i giovedì a fine lezione infatti la cultura swing si sposta al Raindogs, dove potrai rilassarti, e perché no cimentarti in balli forsennati, tra un bicchiere e tanta musica swing.

Se non sai cos’è il Lindy Hop e hai voglia di scoprirlo, vieni a dare un’occhiata.

L’ingresso è gratuito e riservato agli associati Arci.

Se invece sei interessato alle lezioni di ballo, contattaci per prenotare la tua partecipazione inviando una mail ainfo@groovewalk.it oppure chiamandoci al 391 | 7577047 (ATTENZIONE! Questo non è il numero del Raindogs).
Consigliato iscriversi in coppia (Leader e Follower).

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Giovedì) 21:30

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

31magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"02giu7° SAGRA DELL’ORATORIO(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Tipologia:Alimentazione-Gastronomia,Manifestazione-IncontroCittà:Alassio

Scheda evento

Venerdì 31 maggio e sabato 1 e domenica 2 giugno si terrà presso i cortili dell’oratorio Don Bosco di Alassio la settima Sagra dell’Oratorio. Gli stand aprono alle ore 19,00 ed è previsto servizio al tavolo e in caso di maltempo, posti anche al coperto. Il menù prevede penne allo scoglio, tagliatelle al ragù di cinghiale, salsiccia, braccioli, pesce spada, seppie in umido, trippa, coniglio alla ligure, sarde ripiene, pan fritto, … e molto altro ancora.

Orario

Maggio 31 (Venerdì) - Giugno 2 (Domenica)

31magLeggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento"02giu50° Sagra della Lumaca(Leggi gli orari sulla locandina o su "Scheda evento") Circolo "Milleluci"Tipologia:Alimentazione-GastronomiaCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Per il 50° esimo anno, ritorna a Legino (Savona) la tradizionale Sagra delle Lumache: oltre al piatto principale, le volontarie ed i volontari della SMS e del Circolo prepareranno tantissime altre specialità tutte da gustare!
Appuntamenti il 24-25 e 26 maggio ed il 31 maggio e l’1 e 2 giugno! Venite a trovarci!!!#sagralumache#legino #50anni #smsfleginese #milleluci

Orario

Maggio 31 (Venerdì) - Giugno 2 (Domenica)

Location

Circolo "Milleluci"

Via Gabriello Chiabrera, 4, 17100 Savona SV

31mag22:00BUDDY BOLDEN LEGACY BAND22:00 Officine Solimano Organizzatore: Raindogs Tipologia:SpettacoloCittà:Savona

Più informazioni

Scheda evento

Venerdì 31 maggio ore 22:00
Buddy Bolden Legacy Band – Hot Blues/Jazz/Swing
https://www.youtube.com/watch?v=XQoWuNRhG1s
https://www.youtube.com/watch?v=MNwOt8QCaCE
ingresso 7e con tessera arci

La Buddy Bolden Legacy Band intraprende un viaggio nel tempo sulle tracce del leggendario primo re di New Orleans, al secolo Buddy Bolden, l’uomo che è accreditato come l’inventore del hot blues, e di quella musica che verrà chiamata jazz. La band compie un’esplorazione nella musica dei primissimi anni del 900, quando tra blues, ragtime, ballate europee e spirituals nasceva il jazz di New Orleans!

Fabrizio Cattaneo: Trumpet
Stefano Guazzo: soprano sax & clarinet
Luca Begonia: trombone
Roberto Colombo: guitar
Alberto Malnati: Double bass & voice
Egidio Colombo: tenor banjo

Buddy Bolden:
Molti musicisti nella storia della musica afroamericana (sia jazz che blues) “vantano” biografie “avventurose e romanzesche”, natali oscuri e disagiati nei ghetti delle grandi metropoli industriali o storie di sudore, fatica e discriminazione in assolate realtà rurali del Sud, ma nessuno di essi può competere con la figura mitica e leggendaria del primo King di New Orleans. Charles Buddy Bolden (1877-1931) è considerato il primo musicista che iniziò ad improvvisare nell’ambito di un contesto di esecutivo di gruppo. A questa sua consuetudine e a quella di mescolare le sonorità dei blues più neri, si fa risalire la transizione del ragtime verso il genere che in seguito venne riconosciuto come Jazz. La sua vita è ammantata di leggenda, a lui vengono attribuiti i mestiere più disparati così come imprese non del tutto legali (giornalista, barbiere, contrabbandiere, lenone). La sua carriera come musicista ed inventore di quello che all’ inizio verrà definito come Hot blues si svolse tra il 1895 e il 1907, anno in cui venne internato in manicomio per “ sindrome dissociativa” (schizofrenia), dove egli trascorse rinchiuso il resto della sua vita, probabilmente aggravata dalla sua propensione allo smodato consumo di alcol ( non sembrerebbe aver riscontro l’ ipotesi che la malattia mentale potesse derivare da una sifilide al terzo stadio, contratta nei bordelli di New Orleans). Virtuoso di cornetta, (tromba in do) i musicisti di New Orleans lo riconoscono come il miglior trombettista del periodo e come l’inventore del genere hot blues

Organizzatore

Raindogs raindogshouse@officinesolimano.it - tel. 348.404.08.92 piazza Rebagliati, 17100 Savona (SV)

Orario

(Venerdì) 22:00

Location

Officine Solimano

Piazza Rebagliati, Savona

 

X
X